Santuario Madonna del Pilastro
You are here:

Pia Associazione

Pia Associazione - Santuario Madonna del Pilastro

La Pia Associazione «Gesù Sommo ed Eterno Sa­cerdote» deriva dalla fusione dei due Gruppi: Pia Unione di Gesù Sommo ed Eterno Sacerdote e Movimento delle Aralde della Madre di Dio - Mater Dei. Il primo è stato fondato da mons. Giuseppe Castagnetti, parroco di Pianello nel 1912, con la collaborazione, di Serafino Repetti, fatta «ostia» nella sofferenza. Il secondo è stato costituito nel 1946, nell'immediato dopo-guerra, in seguito alla grande Missione Campestre Diocesana, per iniziativa di don Francesco Arfini, Prevosto di S. Savino, in Città e di Mons. Umberto Daturi, par­roco di Gragnano ed ha avuto in Caterina Fre­schi la prima indomita animatrice. Ambedue i Gruppi avevano la medesima fina­lità: pregare per i Sacerdoti e collaborare, in trasparenza evangelica, con essi sia sul piano pastorale che nel servizio domestico. L'unificazione dei due Gruppi è stata sancita dal Decreto del Vescovo mons. Antonio Maz­za il 22 marzo 1987. La nuova Associazione, arricchita di forze e di comunione, fa parte degli Istituti Secolari. Le Associate si impegnano a pregare e ad ope­rare, in umile e silenzioso servizio, per la santifi­cazione dei Sacerdoti e per ottenere dal Signo­re nuove Vocazioni per la sua Chiesa. Patrona principale dell'Associazione, che ha nella Casa del Clero di Antignano (Livorno) il suo costante punto di riferimento, è la MADRE DI DIO. Conpatrone sono le Sante Sorelle Mar­ta e Maria che bene esprimono le due dimen­sioni della vita delle Associate: contemplazio­ne e azione.

Preghiera Gesù Sommo ed Eterno Sacerdote per i sacerdoti

O Gesù Sommo ed Eterno Sacerdote, che, in uno slancio incomparabile di amore per gli uomini, hai fatto sgorgare, dal Tuo Sacratissimo Cuore il dono del Sacerdozio, ascolta la nostra preghiera. Rendi i tuoi Sacerdoti pienamente configu­rati alla Tua immagine di Buon Pastore; continua a riversare in essi le onde vivifi­canti del Tuo Amore. Vivi in loro. Trasformali in Te. Rendili docili strumenti della Parola, della Grazia e del Perdono. Donaci, o Buon Pastore, santi sacerdoti appassionati della preghiera, infaticabili nel­l'azione, spogli delle cose del mondo e ri­vestiti di Te, paghi solo di amare senza con­fini, di servire senza calcoli umani, nella quotidiana immolazione per le Anime. Ti offro, Signore, le mie sofferenze, tutta la mia vita per la loro santificazione. O Maria, Madre della Chiesa e dei Sacer­doti, fa' che I nostri pastori siano sempre quello che celebrano. Santo Curato d'Ars, patrono dei Sacerdo­ti, modello di preghiera e di penitenza, umile e costante ministro del Sacramento della Penitenza, ottieni, per i nostri Sacer­doti, il dono della fedeltà e della perseve­ranza in un gioioso servizio dei Signore e del suo popolo. Amen

Offerta della Giornata delle Aderenti alla Pia Associazione «Gesù Sommo ed Eterno Sacerdote»

O Gesù, che operi la salvezza dell'uo­mo, prima di tutto attraverso l'umile ministero dei Tuoi Sacerdoti e poni accanto a Loro Anime generose, perchè ne condividano fedelmente la Missione, Ti offro le preghiere, le azioni, le gioie e sofferenze di questo giorno per la santificazione di tutti i Sacerdoti e di quanti aspirano con cuore generoso al Tuo Santo Servizio. Rendimi quotidianamente disponibi­le ad una illuminata e costruttiva col­laborazione con le stesse disposizio­ni che furono nel Cuore dolcissimo ed immacolato della Tua SS. ma Ma­dre per la crescita, nella Fede e nella Carità, dell'Associazione a cui appartengo, per il bene della Chiesa e la salvezza di tutti gli uomini.